InfoRISK

Software per la gestione e la valutazione del rischio chimico

La Regione Piemonte ha reso disponibile un nuovo aggiornamento del modello applicativo proposto per la valutazione del rischio da agenti chimici, denominato “Al.Pi.Ris.Ch.”. Stiamo ultimando le modifiche per una versione rinnovata di InfoRISK che aderisce alle nuove linee guida e contiene numerose nuove funzioni operative.


E' un software per la gestione e la valutazione del rischio chimico per la salute ai sensi del D.Lgs 81/2008, basato sul nuovo modello applicativo proposto dalla Regione Piemonte, pubblicato ufficialmente ad ottobre 2013. InfoRISK 2014 è stato sviluppato dagli stessi tecnici che hanno prodotto la prima versione informatica del modello, disponibile come freeware sul sito della Regione Piemonte, mantenendo per omogeneità e facilità di utilizzo la stessa interfaccia grafica ed il medesimo approccio guidato alla valutazione, con un forte arricchimento nei contenuti. Oltre al modello di valutazione guidato, sia per l'algoritmo di stima che per l'approccio valutativo con le misure ambientali o biologiche, è ora possibile creare e mantenere nel tempo la banca dati dei prodotti chimici utilizzati, da cui trarre informazioni indispensabili alla valutazione sui quantitativi utilizzati all'interno dei differenti cicli produttivi e sulla classificazione ed etichettatura delle sostanze e miscele. A corredo del software viene fornita la banca dati delle sostanze classificate secondo i criteri della Direttiva 67/548/CEE e del Regolamento CE 1272/2008 e s.m.i.